AUTO ELETTRICHE TROPPO SILENZIOSE: SCATTA L’OBBLIGO DEL RUMORE

Condividi:

Dal 1 Luglio 2019 tutte le nuove auto elettriche prodotte devono essere provviste di sistemi di creazione artificiale del rumore

Le auto elettriche hanno aperto i sogni su vari aspetti, uno dei quali è quello di poter vivere in città molto più silenziose.

Questo incide nettamente in modo positivo sulla qualità di vita cittadina.

Al contempo questa caratteristica però presenta aspetti negativi.

L’assenza del rumore non ci consente di utilizzare l’udito per rilevare i veicoli in movimento attorno a noi.

Questo vale tanto per i pedoni, quanto per i ciclisti.

Ma anche, nel caso di persone con disabilità visivo-uditive, che i supporti d’aiuto come ad esempio i cani d’accompagnamento, possano avere deficit nel comprendere dove siano i veicoli attorno.

Per ovviare a questi potenziali pericoli, l’Unione Europea ha emanato un Ordinamento Europeo che dispone che i costruttori adeguino anche i modelli già omologati, ma di nuova immatricolazione, entro il 2021, dotandoli del sistema acustico Avas (Acoustic Vehicles Alert System). Nessuna indicazione, per il momento, sull’eventuale obbligo di adeguare le flotte di veicoli circolanti prima di luglio 2019.

Il rumore dell’Avas non deve essere particolarmente intenso né fastidioso: secondo il regolamento europeo, “il suono generato dall’Avas deve essere continuo (…) deve dare un’indicazione intuitiva del comportamento del veicolo ed essere simile al suono di un veicolo appartenente alla stessa categoria dotato di motore a combustione interna”.

Inoltre, deve cambiare a seconda della velocità del veicolo e “il livello sonoro generato dall’Avas non deve superare il livello sonoro approssimativo di un veicolo appartenente alla categoria M1 (automobile) dotato di motore a combustione interna che funzioni alle stesse condizioni”.

La BBC su Twitter ha diffuso un esempio di suoni possibili: https://twitter.com/bbc5live/status/1145214093495820294?s=21

Ogni costruttore d’automobili realizzerà il proprio.

Ad esempio Jaguar per il suo modello I-PACE ha realizzato questo: https://www.youtube.com/watch?time_continue=2&v=13JwfssNI3I

Immaginare un nuovo futuro silenzioso è possibile?

Ne parleremo in modo più approfondito in un prossimo articolo.

L’anticipazione è questa.

In un mondo in cui tutti i veicoli sono connessi ad internet, attraverso l’ausilio di dispositivi come i Google Glass potremo essere avvisati di quello che ci sta accadendo intorno, ivi compresa la presenza di veicoli.

Condividi:

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *