Moduli sostitutivi
  • CAVALLO
    Messaggi: 5
    Iscritto il: 29/03/2012, 13:48
    Contatta:

    Moduli sostitutivi

    da CAVALLO » 30/03/2012, 11:07

    SALVE,VORREI CHIEDERVI: QUANDO DOBBIAMO EFFETTUARE UNA REVISIONE E AL MOMENTO NON ABBIAMO LA LINEA,COSA POSSIAMO RILASCIARE AL CLIENTE PER LA CIRCOLAZIONE?
  • crafe
    Messaggi: 75
    Iscritto il: 04/11/2011, 14:28
    Contatta:

    Re: ATTESTATI PROVVISORI

    da crafe » 30/03/2012, 11:28

    Ciao, quando il portale del C.E.D. è bloccato, esiste un "foglio provvisorio" valido 60gg in tutta italia, che dichiara che il veicolo in oggetto con targa,telaio e intestatario è stato sottoposto a revisione con esito ???? ed è stata trattenuta la carta di circolazione per il motivo sopracitato, timbro e firma del R.T. e allegata la fotocopia del libretto per eventuale riscontro da parte delle forze dell'ordine in caso di controllo. Lo trovi solitamente nella maschera del tuo software del pc prenotazioni per inviare la stampa dell'etichetta.
  • federico
    Messaggi: 114
    Iscritto il: 09/11/2011, 11:38
    Contatta:

    Re: ATTESTATI PROVVISORI

    da federico » 02/04/2012, 19:04

    esatto , l'annotazione sul registro è fondamentale ai fini di un controllo delle forze dell'ordine per verificare l'effettiva revisione effettuata !!
  • denis78
    Messaggi: 52
    Iscritto il: 03/04/2012, 10:09
    Località: VI
    Contatta:

    Re: ATTESTATI PROVVISORI

    da denis78 » 04/04/2012, 7:42

    Salve sono Denis,altro RT di un centro del Vicentino,volevo intanto complimentarmi per il Vs sito molto originale e utilissimo in quanto molti dubbi di solito si capiscono discutendo con altri del settore e con tanta esperienza.Spero di essere utile anch'io per qualche problema del blog.
    Per gli attestati provvisori a me risulta che valgono 4 gg e non 1 mese !!!!!!!!!
    Buon Lavoro e grazie per avermi registrato ;)
  • oldstyle
    Messaggi: 11
    Iscritto il: 04/04/2012, 8:26
    Contatta:

    Re: ATTESTATI PROVVISORI

    da oldstyle » 04/04/2012, 8:48

    avete ragione entrambi, nel senso che la norma prevede diversamente da quanto previsto per altri permessi di circolazione (rilasciati dagli UMC o dagli studi di consulenza, ecc.) non è stato fissato un termine di validità per la certificazione sostitutiva della carta di circolazione; in ogni caso deve intendersi che la validità deve essere assolutamente ristretta alla durata dell'interruzione del collegamento telematico. L'officina autorizzata dovrà, pertanto, attivarsi per riconsegnare la carta di circolazione all'interessato entro il più breve tempo possibile dalla riattivazione del collegamento telematico (ad esempio sollecitando telefonicamente il cliente a ritirare la carta di circolazione con applicata l'etichetta autoadesiva).

    Poi 60 gg oppure 4gg sono stabiliti (a volte) dall' UMC di zona, è a loro discrezione, ma diciamo che un vero tempo limite non esiste.
    Alcune motorizzazioni danno la possibilità anche di rilasciare oltre al certificato sostitutivo anche in allegato la carta di circolazione per integrare il tutto, con il solo obbligo poi di ritirare la c.d.c.
  • Tonino
    Messaggi: 26
    Iscritto il: 11/07/2012, 9:50
    Contatta:

    Re: ATTESTATI PROVVISORI

    da Tonino » 21/07/2012, 17:37

    L'attestazione di revisione provvisoria rilasciata in assenza di collegamento al CED ha una durata limitata al periodo di interruzione del servizio telematico. E' cura del centro revisioni informare l'intestatario del veicolo (o chi per lui) a stampa avvenuta, il quale provvederà nel più breve tempo di venire a recuperare la carta di circolazione.

    L'attestazione di revisione va restituita al centro firmata come ricevuta di avvenuta restituzione del documento. (cosa importante quindi, da allegare alla pratica)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite