Banner CRA - Guida revisione impianti gpl

Servizio di revisione bombole GPL

OGNI QUANTO VA FATTA LA REVISIONE DELLE BOMBOLE DEL GPL

I Veicoli alimentati a GPL aventi bombole installate sia di primo impianto, sia trasformati, sono soggette a revisioni periodiche ogni 4 anni dall’immatricolazione del veicolo secondo la norma europea (R110 ECE/ONU). La sostituzione della bombola del GPL e il collaudo successivo possono essere effettuati da tutti i nostri centri revisione abilitati nelle città presenti nel Network Nazionale.

SANZIONI NEL CASO DI CIRCOLAZIONE CON LA BOMBOLA GPL SCADUTA

Attenzione, il Codice della Strada prevede una sanzione da 159,00 a 639,00 Euro nel caso l’auto circoli con la Revisione scaduta. Viene inoltre ritirato il Libretto di Circolazione (o Carta di Circolazione) e sospesa la circolazione del veicolo sino a che non ha superato positivamente il rinnovo della revisione. E’ altresì un azzardo circolare con la revisione scaduta in quanto le compagnie assicurative non coprono il titolare della polizza nel caso di incidenti.

QUANTO COSTA LA REVISIONE DELLE BOMBOLE DEL GPL

Il costo dell’intercambio e della revisione delle bombole del GPL non è fisso e può cambiare in base al fatto che l’impianto sia di serie o installato in un secondo tempo ed anche in funzione della tipologia di autoveicolo.

QUANTO TEMPO CI VUOLE PER EFFETTUARE LA REVISIONE DELLE BOMBOLE GPL

Presso i centri CRA e affiliati potrai effettuare la revisione della tua macchina nell’arco della stessa giornata, previo appuntamento.

COSA SI CONTROLLA DURANTE UNA REVISIONE DELLE BOMBOLE GPL

Nella fase di Intercambio delle bombole e revisione dell’impianto GPL vengono eseguiti tutti questi passaggi:
  • Controllo iniettori
  • Controllo del sistema elettrico
  • Controllo delle tubazioni e dei raccordi
  • Sostituzione filtro GPL